SAL Tralalà – l’inizio

Bene, è arrivato il momento di parlare del nuovo SAL a cui mi sono iscritta. Ne parlavo nell’ultimo post che ho pubblicato. Come già ho accennato, sul forum unarcobalenodicrocette ricameremo insieme questo schema. Questa iniziativa è già alla seconda edizione, e questo testimonia che lo schema è veramente irresistibile.

Sulle prime ero piuttosto titubante, non sapevo se avrei trovato il tempo da dedicare a questo SAL, ma poi m’è arrivata la “bella” notizia che dalla settimana prossima iniziamo un periodo di cassa integrazione :-(. Personalmente lavoro da fare ne ho, ma fatichiamo ad incassare, ed il mio gruppo di lavoro s’è pure dovuto sobbarcare il lavoro che altri hanno rifiutato di fare (e vista la situazione, i “colleghi” come #@*!# si permettono di fare gli schizzinosi).

Ma parliamo d’altro va! Vi mostro la stoffa ed i filati che utilizzerò per questo SAL:

La tela è un’aida di lino color corda 72 quadretti, avanzata dallo progetto Rovaris che ho realizzato qualche tempo fa. O meglio ho iniziato, visto che aspetta ancora di essere confezionato 😉

Il colore che ho scelto per il ricamo è invece il DMC 815. Anche queste matassine sono avanzate dal progetto Rovaris (e vai con il risparmio!)

Annunci

2 thoughts on “SAL Tralalà – l’inizio

  1. Grazie Pat!
    Con gli sfumati ho lavorato solo una volta e l’unica matassina che ho è chiarissima e non andava bene!
    Ho preso quello che avevo già in casa, perché mi sono iscritta a ridosso della scadenza e quindi non avevo il tempo materiale per acquistare altro.

    Grazie per gli auguri! Ti terrò aggionata tramite il blog.
    Un abbraccio!

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...