Miaooooooo!!!

Oggi vi mostro l’ultimo arrivato tra i progetti che ho realizzato per l’Associazione Sogni d’Oro. È un disegno della Stoney Creek, uno dei simpaticissimi gatti della collezione Kitty Litter. Eccolo qui:

Io lo trovo un soggetto veramente simpatico! Ed è stato veramente facile realizzarlo! Mi sarebbe piaciuto ricamare anche la scritta, ma poiché era in inglese, è stato deciso di non ricamarla. Diceva più o meno: “Shopping: l’arte di prendere cose di cui non hai bisogno con soldi che non hai per impressionare persone che non ti piacciono”. Quanto mi ci ritrovo, allergica allo shopping come sono!!!

Ho fatto i conti, questo è il 24° progetto che realizzo per l’associazione da quando sono iscritta, chissà se riesco ad arrivare a 25 prima della fine dell’anno! Poi l’anno prossimo partiranno dei progetti speciali e mi hanno chiesto una mano per realizzarli, chissà come si evolverà…. Sono proprio curiosa!

 

 

SAL Sapin di ottobre

Stamattina ho stilato un elenco di tutti i post che devo pubblicare e mi sono spaventata! Sono rimasta un po’ indietro! Allora comincio subito il recupero e vi mostro la tappa di ottobre del SAL Sapin organizzato da Susanna. Eccolo qui:

È un minibanner della Dimensions, “Share Love”. L’ho realizzato veramente in pochissimo tempo, mi piace come è venuto, ma il confezionamento… è semplicemente orribile e gli angoli sono inguardabili! Per questo a Vicenza ho acquistato dei bottoncini che ci incollerò appena possibile, così coprirò l’orrore!!!!

Alla prossima tappa del SAL Sapin! Ho già preparato tutto il materiale, ma non ho ancora iniziato, ma ho già deciso cosa realizzerò: uno schema natalizio di Rovaris, lo schema R78. Non credo che per dicembre sarà finito, però lo inizio lo stesso!

 

Vicenza: the day after

Eccomi qui, di ritorno da Vicenza e dalla magnifica fiera di Abilmente. Ok, sono già tornata da qualche giorno, ma tra lavoro e ponti festivi oggi è il primo giorno che sono un po’ libera.

Che ve lo dico a fare? La fiera è stata magnifica! Ed esserci andata in due giorni è stato stancante da morire ma molto utile! Infatti il primo giorno ho fatto un solo acquisto, uno schema di Parolin che mi piace molto, questo qui. Ma il secondo mi sono sbizzarrita! Vi faccio vedere una carrellata di tutti i miei acquisti :

Nella foto ci sono due angioletti per i miei angioletti (i miei nipoti, of course) due carillon a forma di bustina molto originali che regalerò alle mie sorelle per Natale, 3 collane con perle miste (ceramica, fimo, legno, …) una per me e le altre per le mie sorelle, lo schema di Parolin, uno stock di bavaglini che ho trovato ad un prezzo ridicolo (e sono proprio come piacciono a me!)  e dei bottoncini che ho acquistato per rimediare ad un pasticcio che ho combinato e di cui vi parlerò nei prossimi giorni.

E non è finita: perché Casacenina dava la possibilità di effettuare un ordine presso il loro stand senza pagare le spese di spedizione e visto che c’erano anche delle cose che dovevo prendere per altri ne ho approfittato! L’ordine non è ancora pronto, ma appena mi arriva ve lo faccio vedere!

Poi manca documentazione fotografica dei miei acquisti a CioccolandoVI, la festa del cioccolato che si tiene a Vicenza negli stessi giorni della fiera Abilmente! Tra una cosa e l’altra (pensierini dolci per familiari, colleghi, amici “normali” e amiche … del patchwork) ho portato a spasso per l’Italia quasi un chilogrammo di cioccolato! E la cosa buffa (e vagamente irritante) è che il weekend successivo, dal 28 ottobre al 1 novembre anche qui a Pescara si è tenuta una festa del cioccolato!!!

And last but not lest, finalmente ho potuto riabbracciare Lisa, che non vedevo da parecchi mesi (è da maggio che non viene in Abruzzo). Ci siamo aggiornate sulle ultime novità e lei mi ha dato delle belle notizie (incrociamo le dita!).

Chissà se ci riusciamo ad organizzare anche per la fiera di primavera!